AMOREODIO – Rassegna Stampa (pag.1 di 5)

CINEMATOGRAFO – Raiuno – 11/10/2014
Ospiti in studio il regista Cristian Scardigno e la protagonista Francesca Ferrazzo

“Ho trovato il film molto interessante perchè, sprofondando in questa zona buia che si ispira a un tragico fatto di cronaca, riesce a ragionare attraverso le immagini sull’anaffettività di giovani adulti. E c’è anche una parentesi non indifferente sul peso che i social network hanno per le giovani generazioni: un modo per stare tutti più vicini e invece siamo lontanissimi.”

Enrico Magrelli

“Sono stato piacevolmente colpito. E’ un film secco, scabro, non concede niente al sensazionalismo ed è interpretato molto bene dai personaggi principali. Un film che non dà giudizi e non fa tirate di moralismo.”

Valerio Caprara

“Un’opera interessante, ed è il caso di sottolineare che si tratta di un’opera prima. Mi ha colpito moltissimo la capacità con la quale regista e attori sono riusciti a rendere l’alienazione di questa ragazza gelida, fredda, calcolatrice, crudele e spietata, e anche la sua forza e capacità di plagiare questo fidanzato/compagno promettendogli un amore eterno. Credo abbiano fatto un buon lavoro, considerando la materia complessa con cui si sono confrontati.”

Ornella Sgroi